Mentre prosegue ininterrottamente l’attacco della Georgia in Ossezia del sud, l’Onorevole Roberto Fiore, Eurodeputato di Forza Nuova lancia un invito all’Europa:”Il Parlamento Europeo riconosca formalmente le richieste dell’Ossezia e condanni la violenza della Georgia,nonché le interferenze statunitensi nella zona” continua “quello europeo è un dovere:l’Ue infatti ha di recente accettato l’indipendenza del Kosovo che aveva indubbiamente meno ragioni per proclamare la propria indipendenza.

Se vuole dare un segnale di unità e forza,nonché di correttezza del proprio indirizzo politico,l’Europa si deve comportare allo stesso modo. Diversamente, il rischio è quello di consentire una escalation di violenza che coinvolgerà anche le zone vicine, che sono già esasperate ed al limite della sopportazione.”

Print Friendly, PDF & Email